Sito ufficiale dell'artista

  • Slide immagine

  • Racconta la storia del tuo brand con video e immagini
  • Slide immagine

  • “Avrei voluto dipingere persino il vento, dare un volto all'amore o addirittura ritrarre la passione.” COMMENTO DELL'AUTORE DELLA FRASE: frase tratta dal libro "Viaggio in prima classe"

Slide immagine

Racconta la storia del tuo brand con video e immagini

Slide immagine

“Avrei voluto dipingere persino il vento, dare un volto all'amore o addirittura ritrarre la passione.” COMMENTO DELL'AUTORE DELLA FRASE: frase tratta dal libro "Viaggio in prima classe"

Quadro materico, immagine in 3D

"La pittura è più forte di me; mi costringe a
dipingere come vuole lei
PABLO PICASSO

Astratto grandi dimensioni. “Autunno “

testo

Dalla serie “Lui e Lei” olio su tela 200x150

testo

  • Tell your brand's story through images
Tell your brand's story through images

Rudy Koll

Opere in evidenza

  • Il Sole e la Luna1
    Prezzo di listino
    €5.400,00
    Prezzo scontato
    €5.400,00
    Prezzo di listino
    €0,00
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito
  • Maternità1
    Prezzo di listino
    €1.870,00
    Prezzo scontato
    €1.870,00
    Prezzo di listino
    €3.780,00
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito
  • I Cummareddi
    Prezzo di listino
    €5.200,00
    Prezzo scontato
    €5.200,00
    Prezzo di listino
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito
  • Wu Zetian, l'unica imperatrice della Cina
    Prezzo di listino
    €4.270,00
    Prezzo scontato
    €4.270,00
    Prezzo di listino
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito
  • Il mondo In Blu
    Prezzo di listino
    €4.900,00
    Prezzo scontato
    €4.900,00
    Prezzo di listino
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito
  • Un’estate fa 
    Prezzo di listino
    €4.820,00
    Prezzo scontato
    €4.820,00
    Prezzo di listino
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito
  • Il Pescatore
    Prezzo di listino
    €4.870,00
    Prezzo scontato
    €4.870,00
    Prezzo di listino
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito
  • Il vaso conferisce una forma al vuoto e la musica al silenzio.
    Prezzo di listino
    €4.870,00
    Prezzo scontato
    €4.870,00
    Prezzo di listino
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito

Add customer reviews and testimonials to showcase your store’s happy customers.

Author's name

Add customer reviews and testimonials to showcase your store’s happy customers.

Author's name

News e Media

  • Giornale di Sicilia

     

    Il mare della Sicilia nelle opere di Rudy Koll, mostra all'Unconventional art space

    Il mare della Sicilia nelle opere di Rudy Koll, mostra all'Unconventional art space

    Ha deciso di trasferirsi in Sicilia per ammirare da vicino e per godersi le atmosfere del mare che bacia l’isola. Quelle stesse onde sono adesso sono le protagoniste della personale della pittrice romana ma di origini albanesi Rudy Koll, una mostra che intitolata “Il più bello dei nostri mari” si inaugurerà sabato 29 maggio, alle 18, presso lo spazio espositivo del magazine Banca&Impresa: Unconventional Art Space in via Giovanni Meli, 53, nel centro storico di Palermo.

    La mostra resterà visitabile in orario pomeridiano e con ingresso su prenotazione, fino al 1 luglio (prenotazioni con solo messaggio Whatsapp al numero 370.1051766). Una trentina le tele ad olio e acrilico, di piccole e grandi dimensioni, che la Koll ha dipinto traendo ispirazione dalle suggestioni del mare siciliano, visitando i paesaggi ammirati lungo un percorso che dalle coste messinesi giunge fino a Palermo.

    “Alla Sicilia sono particolarmente legata, entrambi i miei genitori vivono in un paese in provincia di Messina, a Sant’Agata di Militello”, spiega Rudy Koll, che prosegue: “Durante il primo lockdown sono rimasta bloccata in Sicilia, non potevo più tornare a Roma. La mia salvezza in quel momento di estrema incertezza, è stata proprio una finestra dalla quale ogni mattina, per l'intera durata del lockdown, osservavo il mare, in tutte le sue sfaccettature”. Dopo l'esperienza del primo lockdown Rudy Koll ha deciso di trasferirsi definitivamente in Sicilia per continuare a dipingere quel mare che le ha fornito conforto, nei momenti più difficili.

    “Ho sempre amato il mare e le vele - prosegue l’artista - fino ad oggi però avevo dipinto questi soggetti traendo ispirazione solo dalle fotografie. Questa volta non è stato così. É stato diverso perché ho avuto finalmente l'opportunità di dipingere su una tela il rumore dell'acqua immaginando le vele e scogli da lontano. Tutto ciò è diventato con il passare dei giorni un'abitudine. Ogni giorno nasceva una nuova opera. Da lì ho capito che non avrei mai smesso. Tornata a Roma nella mia vita di sempre non ero più come prima. Ero cambiata, avevo capito che la Sicilia sarebbe stata sarebbe stata la mia casa. La casa si trova nel luogo che ti ha reso più felice. Non sono siciliana di nascita oggi posso però dire di esserlo per scelta”, conclude la Koll.

    La mostra “Il più bello dei nostri mari”, curata da Massimo Mirabella, è un inno alla Sicilia, come terra magica e dalle svariate suggestioni. Dopo l'esposizione presso la galleria Unconventional Art Space, le tele di Rudy Koll verranno esposte in tutta diverse città d'Italia, per poi finire in Giappone a Tokyo, presso l'organizzazione internazionale stazione Kudanshita. Durante il vernissage della mostra una delle tele verrà sorteggiata tra i presenti.

     

  • Raffaello centro D’arte

    Rudy Koll, artista romana di spicco, già da quasi 20 anni si è imposta nel panorama artistico nazionale e internazionale per i suoi suggestivi dipinti. Fin da bambina dimostra un forte interesse per l’arte e il disegno. Diplomata al liceo classico comincia ad essere attratta anche dal mondo dell’architettura fino a raggiungere il suo status di artista e Interior designer, infatti, coniuga costantemente queste due grandi passioni per far penetrare l’una nell’altra. La sua pittura non si limita solamente alle tele, ma si espande fino ad arrivare ai complementi d’arredo, ai tessuti e ai capi di abbigliamento. Focalizzando l’attenzione sulla sua opera pittorica, Rudy Koll si dedica principalmente a dipinti ad olio di grandi dimensioni, mettendo in scena la sua visione del mondo astratto. La sua indole da arredatrice fa si che le sue tele, riescano a definire una stanza affiancando i layout di architetti e interior designer, questo grazie alla versatilità che li caratterizza. I colori usati sono spesso contrastanti tra loro, si passa dai toni scuri e freddi dei blu a quelli più caldi del rosso sino alle gradazioni del giallo. La luce nelle sue opere gioca un ruolo fondamentale, a volte pura e tersa invade l’intero quadro, altre volte, soffusa e tenue risale dalle ombre.  L’artista vuole trasmetterci attraverso le sue grandi tele, sia il sentimento che la passione insieme, dando vita al colore che ha una vitalità propria, mescolando le diverse tonalità in un linguaggio poetico tutto personale. Le sue opere così astratte ma anche così definite, danno la possibilità a chi le osserva di essere soggetto di una propria e libera interpretazione: in ogni sua tela chiunque può ritrovare se stesso o ripercorrere un momento della propria esistenza. Un'occasione per scoprire un'artista dal talento poliedrico che si manifesta nei suoi quadri incisivi e nella sua attività di scenografa per la Rai.

    La caratteristica stilistica di Rudy Koll è il movimento ed il colore. Il primo elemento ha delineato sempre le sue mostre personali organizzate presso il Centro d'arte Raffaello, mentre il colore è l'elemento predominante delle opere di Rudy Koll: vele rosse che si stagliano su un cielo scuro, i fondi blu del mare e del cielo che si incontrano sullo sfondo di vele spiegate dal vento, o i fondi rossi della sua serie degli amanti in cui i volti appena tracciati di coppie di innamorati si sfiorano, o nel bianco che fa da fondale a nudi di schiena dai tratti marcatamente essenziali.

    La sua pittura è un inno alla libertà, all’energia, alla vita in ogni suo aspetto; la pittrice di origini albanesi, ma romana d’adozione, è solita esprimersi attraverso tele di grandi formati. Le sue opere sono veri e propri pannelli dal grande impatto visivo che si rendono protagoniste dell’ambiente in cui vengono inserite.

    La sua pittura si intreccia con la scenografia e l'arte che esercita l’ha portata a collaborare con la Rai per la realizzazione di scenografie di produzioni televisive Rai. Le opere di Rudy Koll, oltre che vivere del proprio valore artistico, rappresentano una modalità originale e prestigiosa di arredare un ambiente. Sia per chi non ha paura di osare, ma esprime attraverso l’arte una personalità forte ed esuberante, e sia, per chi vuole connotare il proprio ambiente con personalità e gusto, trova nelle sue opere un grande alleato.

    Immaginate un’opera dalle dimensioni importanti come la tela “Io e te” con fondo rosso, in un salone, appesa ad una parete pressoché vuota dove può coesistere soltanto un divano dai toni neutri o un mobile basso; che grazie a questa scelta, avremo raccontato parte di noi, avremo rivelato un aspetto della nostra personalità perché i quadri parlano anche di noi, di chi li sceglie, di chi li vive ogni giorno.

    I due “Nudi di schiena”, dal grande formato che si sviluppano in verticale, possono essere affiancati in un’unica parete secondo una composizione modulare in cui protagonista assoluto è il nudo, essenziale, appena accennato, bicolore, dal forte contrasto dei toni del blu e del bianco. Due opere che insieme occupano simmetricamente una grande parete, due opere che rimangono protagoniste di un ambiente con eleganza e stile.

    Nell’affascinante percorso di costruzione di una casa e dei suoi interni, la scelta degli elementi di arredo deve rispecchiare la personalità di chi la abita e tra le tante soluzioni che si prospettano, la più contemporanea e originale è quella di dare spazio all’arte al di là del suo valore commerciale.

    L’arte, intesa come pittura, scultura, fotografia, costituisce quel tratto distintivo di assoluta unicità che renderà il vostro ambiente solo vostro. Quando ci si affida ad una galleria perché si vuole rintracciare un pezzo d’arte e non soltanto un pezzo d’arredo, un’opera artistica e non una produzione industriale. Il pezzo d’arte conferisce quel tocco di unicità che non è possibile rintracciare altrove, quel valore aggiunto e unico che rappresenta il vero compito deputato dell’opera d'arte.